liguriainfesta

Festa della Primavera a Santa Margherita Ligure

16 / 18 marzo - Santa Margherita Ligure (GE)
Festa della Primavera a Santa Margherita Ligure a Santa Margherita Ligure

La Festa di Primavera di Santa Maria Ligure propone l'accensione di un falò, la Lûminea, e la distribuzione gratuita di frittelle. La festa si celebra il 19 marzo nella stessa giornata dedicata a San Giuseppe, e da sempre rappresenta la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. Per festeggiare questo momento importante in passato ogni famiglia offriva l’ultima fascina di legna, che si sperava non servisse più, i mobili vecchi, i residui del raccolto sui campi per farne un grande falò.

Ancora oggi a metà marzo iniziano i preparativi per la festa. Tutto inizia con il montaggio dello stand sulla spiaggia del quartiere di Ghiaia e l’accumulo del materiale da bruciare. Gli organizzatori preparano le frittelle con due quintali di mele, un quintale di cipolle, tre quintali di farine, settanta chili di baccalà, un quintale di zucchero, cinquanta chili di uvetta e cinquanta di limoni. Il tutto annaffiato con oltre 500 litri di vino nostrano delle colline liguri.

La Festa della Primavera è una iniziativa che ogni anno porta migliaia di turisti da tutto il nord Italia, per l’ultima edizione si è stimato un afflusso di circa 15.000 turisti nell’arco dei tre giorni della manifestazione con un conseguente beneficio diretto per tutte le attività commerciali della città.

Anticamente il mese di marzo era dedicato a Marte e in suo onore si tenevano feste. Il Marte dell’equinozio di primavera non era il dio bellicoso delle battaglie, ma quello pacifico della fecondazione. In Liguria, a Santa Margherita Ligure, più precisamente nel quartiere di Ghiaia, la primavera viene accolta con canti, fuoco e effluvi di olio fritto: è la Festa di San Giuseppe, santo venerato dai genovesi fin dal 1500 e addirittura proclamato come uno dei “protettori” della città di Genova.

A San Gioxeppe, se ti peu, impi a poela de frisceu… A San Giuseppe, se puoi, riempi la padella di frittelle…

Le frittelle sono uno dei simboli della Festa di San Giuseppe a Santa Margherita Ligure. Salate, dolci, con l'uvetta e accompagnate da un buon vino vengono gustate mentre il folklore esplode in città. Infatti, un altro simbolo della festa è l’ormai famosa luminea de San Gioxeppe, vanto folcloristico della città. Nella cultura tradizionale, da sempre, il fuoco segna i momenti di passaggio del ciclo dell’anno, come la fine della brutta stagione e delle fredde ed umide giornate invernali.

Lo sfavillio delle fiamme sono un segno di buon auspicio, scacciano gli spiriti maligni e hanno funzione augurale e scaramantica. Dopo millenni il fuoco rimane il luogo intorno al quale si raccoglie una comunità che ripropone un rito di passaggio.

Programma 2018 - 54° edizione della Festa della Primavera a Santa Margherita Ligure venerdì 16, sabato 17, domenica 18 marzo 2018. Il programma prevede per il sabato sera il tradizionale falò di San Giuseppe, che viene acceso in spiaggia, mentre il Comitato Festa Primavera sarà impegnato nel fare assaggiare a tutti, gratuitamente, frisceu, frittelle dolci e salate.

Inoltre verranno organizzati eventi divertenti per accogliere al meglio la gioia della Primavera.


Per maggiori informazioni

Pagina Facebook SML turismo


Ultima modifica 20/02/2018 ore 09:44


CONDIVIDI SU   FacebookTwitterGoogle+

Home Liguria in festa Sagre in Liguria Feste in Liguria Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Liguria Eventi di rilievo
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Genova Imperia La Spezia Savona
Elenco feste e sagre
N.B. liguriainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie